Qi Gong

Arte sacra a beneficio del nostro corpo e spirito

Uno dei periodi più sereni ed appaganti della mia Vita vissuto finora è stato quello dedicato alla progettazione del nuovo sito di NouritiMilano.com. Se già mi conoscete e mi seguite non ci sarà bisogno di ripetervi che amo profondamente Nouriti e che per me rappresenta la concretizzazione della mia missione di Vita. Bene… gran parte di quel periodo l’ho trascorso con Francesco Privato, nel tempo diventato uno dei miei amici più cari.

Francesco non è solo un valido webmaster ma anche un ottimo insegnante di Qi Gong (qui trovate il suo sito). Se dovessi descrivere in poche parole chi è Francesco, direi: una delle persone più coerenti che io conosca. La coerenza è un valore fondamentale per me, una qualità che (a volte con fatica) cerco di portare nel mio quotidiano. Potrei dedicare un intero articolo per descrivere cosa significa per me coerenza, ma oggi sono qui per un altro motivo.

Vi ho accennato prima che chi ha trasformato Nouriti da idea a realtà è stato Francesco. In realtà quello che vedete non è il primissimo sito, bensì una versione rinnovata distante anni  luce dalla prima. Poiché l’obiettivo di Nouriti è quello di nutrire l’Anima, è essenziale che tutto ciò che viene proposto qui in qualsiasi forma (podcast, video, corsi, articoli, ecc.) sia realizzato a partire da un’energia di quiete ed armonia. Ecco che allora, prima di iniziare ogni incontro lavorativo, ho avuto la fortuna di praticare Qi Gong per circa 20 o 30 minuti, guidata da Francesco.

Una sera di poche settimane fa mi trovavo sul divano  quando ricevo un messaggio di Whattsapp da mia mamma che dice: “Guarda Telecolor voglio iniziare Qi Gong“. Ho sintonizzato la TV subito sul Canale 18 ed ho iniziato a seguire la trasmissione. (La foto qui a destra l’ho scattata proprio quella stessa sera e l’ho poi pubblicata su Instagram).

Benissimo, mi son detta… mettiamoci all’opera. A distanza di pochi giorni, un’allieva del corso di yoga che si svolge ogni mercoledì nella nostra associazione di punto in bianco esclama: “Franci, perchè non organizzi qualcosa con il Qi Gong?”. Caspita, ho pensato, già la seconda richiesta nel giro di pochissimi giorni.

Non ho perso altro tempo. Il mattino successivo ho mandato subito un messaggio a Francesco ed abbiamo definito la data per un incontro pratico di Qi Gong aperto a tutti. Ed ecco che giovedì 1° Febbraio, dalle 20 alle 21 presso Scuola Radici del Tao ASD nella sede di Robecchetto con Induno (MI) si terrà la serata di presentazione.

Per info e prenotazioni, posto qui il link dell’evento promosso su Facebook con tutti i dettagli.

*** Nel caso in cui stiate leggendo l’articolo dopo il 1° Febbraio 2018 e siate interessati a praticare Qi Gong in associazione o vogliate ricevere maggiori informazioni, compilate il modulo qui sotto e sarete ricontattati ***

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila il modulo qui sotto. Sarà un vero piacere poterti aiutare 🙂

0 + 2 = ?